Codici, policy e carte del Gruppo

[G4-56] Gli impegni assunti dal Gruppo si articolano in un sistema di Carte, Policy e Codici disponibili sulla sezione di sostenibilità del sito telecomitalia.com.

Nel convincimento che il successo dell’impresa non possa prescindere dall’etica nella conduzione degli affari, il Codice Etico e di Condotta e la Policy per il Rispetto dei Diritti Umani nel Gruppo Telecom Italia indicano gli obiettivi e i valori informatori dell’attività dell’Azienda con riferimento ai principali stakeholder con i quali il Gruppo interagisce.

Le Carte dei Servizi, che intendono semplificare e rendere sempre più diretto il rapporto con la clientela, espongono i principi di comportamento e gli impegni assunti da Telecom Italia in materia di qualità dei servizi offerti; forniscono inoltre indicazioni per quanto riguarda il miglioramento continuo degli standard di qualità e dei canali di contatto a disposizione dei clienti. Le Carte dei Servizi sono disponibili anche sui siti commerciali del Gruppo (telecomitalia.it, impresasemplice.it, tim.it).

Le Condizioni Generali di abbonamento e di contratto, che disciplinano i rapporti con la clientela abbonata e si affiancano alle relative Carte dei Servizi, sono pubblicate sui siti telecomitalia.it, tim.it, impresasemplice.it e nuvolaitaliana.it.      

Le Condizioni Generali di abbonamento per la telefonia fissa sono pubblicate anche all’interno degli elenchi telefonici. Inoltre, in adempimento a quanto previsto da varie delibere emanate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di qualità, sui siti web di riferimento sono pubblicati gli obiettivi prefissati per ogni anno dei singoli servizi (servizi di telefonia vocale fissa e mobile, servizi di accesso a internet, servizi di call center per l’assistenza alla clientela). Una selezione degli obiettivi e dei relativi livelli di raggiungimento è riportata in Appendice del seguente rappoto.

Gli altri impegni assunti dal Gruppo sono contenuti nei seguenti documenti, disponibili sulla sezione di sostenibilità del sito internet:

  • Rispettare i Diritti Umani nel Gruppo Telecom Italia, che ribadisce come il settore delle TLC sia strategico in tema di Diritti Umani poiché produce impatti sull’accessibilità alla tecnologia e ai servizi (inclusione digitale geografica e sociale) in particolare per i soggetti più vulnerabili, oltre al diritto alla privacy, alla protezione dei dati personali e alla libertà di espressione in particolare quella on line;
  • Responsabilità sociale nel Gruppo Telecom Italia, sul rispetto degli standard di lavoro all’interno del Gruppo, con particolare riferimento a lavoro infantile, lavoro obbligato, salute e sicurezza, libertà di associazione, discriminazione, procedure disciplinari, orario di lavoro e retribuzione;
  • Rapporti con i fornitori nel processo di acquisto del Gruppo Telecom Italia, che disciplina l’eticità negoziale del Gruppo (trasparenza, separazione dei ruoli, correttezza, tracciabilità) e i requisiti che Telecom Italia chiede ai propri fornitori in merito a standard di lavoro e ambiente;
  • Policy di Green Procurement, che ha lo scopo di minimizzare gli impatti ambientali direttamente attribuibili all’Azienda e ai propri fornitori nell’ambito del processo d’acquisto;
  • Linee guida del Gruppo Telecom Italia per i contributi volontari alla Comunità che disciplina le modalità con cui il Gruppo effettua gli investimenti a favore delle comunità in cui opera;
  • Codice di comportamento per la riservatezza dei dati relativi agli OLO (Other Licensed Operator) che assicura il corretto trattamento e la riservatezza dei dati da parte delle divisioni aziendali che erogano servizi agli altri operatori;
  • Linee guida del Gruppo Telecom Italia per il marketing responsabile  che delinea i principi seguiti dal Gruppo per assicurare pratiche commerciali corrette, trasparenti e leali, aggiuntivi rispetto a quelli contenuti nelle Carte e nei Codici sopra ricordati.

Il Codice Etico e di Condotta di Telecom Italia, attualmente in fase di rilettura a valle della conclusione del Cantiere “Sviluppo dell’identità organizzativa1”, sottolinea alcuni principi fondamentali per tutte le persone che lavorano nel Gruppo:

  • Eccellenza del servizio
    Perseguiamo l’eccellenza del servizio verso i nostri clienti, creando valore per l’azionista e le comunità in cui operiamo.
  • Etica e compliance
    Operiamo nel rispetto delle leggi e dei principi etici di universale accettazione, ispirati a trasparenza, correttezza e lealtà.
  • Competizione
    Promuoviamo una competizione leale, funzionale all’interesse dei clienti e di ciascun attore del mercato.
  • Risorse umane
    Valorizziamo le risorse umane del Gruppo, nel rispetto delle reciproche diversità, in un quadro di lealtà, di osservanza dei valori etici e di fiducia.
  • Comunicazione
    Assicuriamo la trasparenza della nostra azione nei rapporti con i clienti, il mercato, gli investitori, la comunità, i collaboratori e in genere tutti gli stakeholder.
  • Comunità
    Contribuiamo al benessere economico e alla crescita delle comunità nelle quali operiamo, nel rispetto dell’ambiente e dei diritti delle generazioni future.
  • Salute e Sicurezza
    Tuteliamo la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, assicurando il rispetto dell’integrità fisica e morale, dei diritti e della dignità dei lavoratori.

 1 Maggiori dettagli sui Cantieri sono disponibili nel capitolo Le persone di Telecom Italia.