CITTADINO SENZA FRONTIERE

social need
Qualità del lavoro
55.000 reais
(circa 13.000 euro)
social value

Lo scenario

Partendo dalla convinzione che insieme si possa costruire un mondo migliore, TIM Brasil incoraggia i propri dipendenti a partecipare ad iniziative di volontariato e solidarietà allo scopo di fare del bene aiutando gli altri.

Grazie al programma “Cittadino senza frontiere” (Cidadão Sem Fronteiras), i dipendenti di TIM Brasil possono scegliere personalmente le organizzazioni cui prestare il proprio servizio oppure partecipare ad azioni solidali promosse all’interno dell’Azienda.

Tutti i dipendenti possono utilizzare un’intera giornata lavorativa all’anno da dedicare ad attività di volontariato verso bambini, giovani, anziani ed intere famiglie attraverso il supporto ad organizzazioni assistenziali. Questo tipo di lavoro concorre alla realizzazione dell’obiettivo annuale di volontariato di TIM Brasil.

Di seguito alcune testimonianze di dipendenti che hanno già partecipato ad attività di volontariato.

Ho partecipato ad attività di volontariato con la Onlus Sogniamo Insieme. In 15-2volontari abbiamo visitato diversi ospedali e abbiamo giocato con i bambini ospedalizzati, alcuni gravemente ammalati di tumore, altri in isolamento o in fase post operatoria. Alcuni colleghi hanno collaborato a donare materiali per i giochi. Inoltre, essendo un bellissimo lavoro, non mi è costatato nulla farlo e mi ha fatto vedere la vita in maniera differente. Mi sono svagata più io che gli stessi bambini: è impagabile vederli sorridere.

Fabiana Bochner (Analyst - Accounts Payable - Chief Financial Officer - Rio de Janeiro)

Fin da quando ero piccola, ero solita partecipare ad iniziative di volontariato con mia madre e ho imparato che la vita deve essere un circolo di buone azioni poichè il bene fatto torna indietro, come in una ruota di amore e carità.
Quando ho iniziato a l
avorare in TIM Brasil, ho incontrato altre persone dedite a questo tipo di iniziative. Ho scoperto il programma “Cittadino senzFrontiere” e partendo con un ristretto gruppo di colleghi, abbiamo ampliato il nostrraggio d’azione a tutte le regioni. Non ha senso pensare solo a se stessi: il bene deve essere esteso agli altri innescando atteggiamenti positivi. Credo che la carità sia l’unica strada per imparare a diventare delle persone. Fare del bene agli altri aiuta noi stessi: solo chi partecipa ad iniziative di volontariato può comprenderlo. Ringrazio TIM Brasil per avermi permesso di organizzare queste attività all’interno dell’Azienda.”

Priscilla Emilio (Specialist - People Management - People Value - São Paulo)

Nel 2015, 181 dipendenti di TIM Brasil hanno aderito al programma “Cittadino senza Frontiere”.

La metodologia

Il Social Value è dato dallo stipendio medio giornaliero di un dipendente di TIM Brasil (303 reais) moltiplicato per il numero di giornate di volontariato effettuate nel 2015.